Buona lettura: La morte del prossimo

di Lugi Zoja, psicoanalista   Le trasformazioni derivate dalla globalizzazione e dalle comunicazioni elettroniche ci portano ad incuriosirci e a relazionarci con il “lontano” da noi. Il rapporto è mediato, impossibile entrare in contatto autentico. L’altro diventa uno spettatore a cui mostrarci senza limiti. Il prossimo, da sempre fonte della nostra crescita e benessere, viene …

Buona lettura: La morte del prossimo Leggi altro »