collaborazioni con altri professionisti

 Gli operatori che intervengono sul benessere della persona hanno il dovere di procedere in modo rispettoso tenendo conto della complessità dell’essere umano. Tale complessità rende il momento diagnostico molto importante e delicato, da questo prende avvio il rapporto di fiducia e, quindi, la possibile presa in carico.

Lo psicoterapeuta deve essere in grado di valutare problematiche e risorse per costruire il percorso più adatto alla persona che chiede aiuto.

Per questo ritengo che il lavoro di collaborazione con colleghi psicoterapeuti, psichiatri e altri operatori del benessere sia fondamentale per promuovere la salute oltre che prezioso e arricchente anche per gli operatori stessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *